10 posti off-limits: i luoghi più pericolosi al mondo

Il brivido dell’avventura, non è una cosa che tutti apprezzano. C’è chi preferisce starsene sicuro tra le pareti di casa propria e chi invece, senza l’eccitazione del pericolo, proprio non riesce a vivere. Secondo delle recenti statistiche, sono 10 i posti off-limits nei quali è vietato l’accesso all’uomo. Non è sempre del tutto vietato, ma in alcune circostanze, è piuttosto sconsigliato. Vediamo insieme la lista!
Tra i posti off-limits veri e propri, non tanto per pericolosità ma piuttosto per proteggere segreti od oggetti di inestimabile valore, sono:

1. Gli archivi segreti del Vaticano. Il motivo è semplice: i libri contenuti in questo luogo sono così antichi e segreti (si presume contengano alcune verità che si preferisce oscurare alla gente comune) che è vietato l’accesso a chiunque.
2. Il secondo dei posti off-limits è la RAF Menwith Hill, in Inghilterra. Questa stazione è controllata e gestita dalla Royal Air Force e dalla NSA. Solo agli addetti ai lavori è permesso di accedere, proprio per i molti segreti contenuti. Di pari passo, ma al terzo posto, abbiamo…
3. Area 51. Chi non la conosce, almeno di fama? Eh si, perché visitarla è impossibile. Non a caso si merita il terzo posto tra i luoghi off-limits del mondo. Zona militare americana, che si pensa custodisce i segreti sugli extraterrestri.
4. Pine Gap, in Australia. È una stazione satellitare gestita da Stati Uniti e Australia. Vietata a chi non ci lavora, a causa delle sue delicate operazioni di spionaggio.
5. Banca d’Inghilterra. Il suo Caveau è off-limits, per accedervi è indispensabile una chiave speciale. Si trova a Londra.
6. In Cina abbiamo la Tomba di Qin Shi Huang (il primo imperatore della cina) con tutto il suo esercito interracotta. Il luogo è blindato, proprio per il suo alto valore.

Come abbiamo visto, le prime sei postazioni sono riservate ai posti off-limits, resi tali dall’uomo. Vediamo adesso i 5 posti off-limits per motivi di natura leggermente differente…

6. Snake Island. Isola vicino alla costa brasiliana che conta più di 5.000 specie differenti di serpenti… ovviamente tutti velenosi! Il governo l’ha catalogata come zona vietata.
7. Fosse delle Marianne. Conosciuto per essere il luogo più profondo di tutto l’oceano. Non è proprio un posto off-limits, ma non è consigliata l’immersione.
8. Pripyat: luogo altamente radioattivo, anzi, per la precisione, il più radiattivo della terra. Si può accedere al luogo solo mediante dei permessi speciali.
9. North Sentinel Island. Luogo vietato ai turisti, perché i nativi non amano particolarmente gli stranieri. Sembra che diano la loro accoglienza tirando frecce…

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.