Arriva la birra per celiaci artigianale

Vi presentiamo Koilìa , la birra per celiaci artigianale

Una birra creata apposta per chi è intollerante al glutine. E’ questa la novità del microbirrificio artigianale e agricolo Gjulia, il quale ha messo a punto e si appresta a distribuire la prima birra artigianale e agricola realizzata con malto d’orzo. La birra è stata chiamata Koilìa, che si rifà alla radice greca della parola celiachia, e sarà appunto realizzata utilizzando il malto d’orzo, senza altri cereali che possono provocare la reazione allergica a chi soffre di celiachia. Di solito le birre artigianali impiegano altri tipi di cereali, una sorta di miscuglio surrogato per produrre il prezioso liquido. Invece grazie a un processo brevettato dalla stessa Gjulia, il glutine viene eliminato senza lasciare neanche la minima traccia nel preparato, in maniera naturale e soprattutto non alterando il gusto della birra, anzi, facendo esaltare ancora di più il gusto di una birra artigianale e agricola, cosa ormai rara viste le tante birre industriali in commercio.

Questo tipo di birra è adatta a tute le stagioni e si abbina con quasi tutto; altra caratteristica è che fermenta per 30 giorni rigorosamente in serbatoi di acciaio a temperatura controllata in maniera costante. Viene imbottigliata e vengono aggiunti i lieviti selezionati, i quali permettono alla birra di fermentare (il processo di fermentazione qui è di 25 giorni).

Nonostante sia un prodotto artigianale, i suoi creatori non vogliono certo far diventare la birra un prodotto d’elite a prezzi esorbitanti. Koilìa sarà presente in bar, ristoranti ed enoteche, per essere acquistata con facilità da chi soffre di questa intolleranza, ma anche da chi è semplicemente curioso di assaggiare qualcosa di diverso. Sarà disponibile un unico formato da 500 ml, gradazione alcolica pari a 4,7% vol. La birra è stata presentata in anteprima, , all’ultima edizione del Cibus di Parma, in occasione del 17° Salone Internazionale dell’Alimentazione lo scorso maggio e ,si dice, abbia già riscosso un notevole successo. 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.