Consigli di viaggio: il castello di Dracula!

Visitare il Castello di Dracula :

Il nuovo film Dracula Untold (visto al cinema proprio ieri), mi ha ispirato per la creazione di questo articolo. Nell’immaginario collettivo il Conte Dracula gioca un ruolo davvero importante. Sono proprio le leggende che circolano intorno a questa figura soprannaturale (nata dalla fantasia di Bram Stoker) e misteriosa ad aver alimentato il desiderio di centinaia e centinaia di turisti, i quali vogliono esplorare da cima a fondo il castello di Dracula!

Il Castello di Dracula, in realtà non è altro che il Castello di Bran (la vera dimora del principe Vlad è stata un’altra), si trova in Transilvania, precisamente a Bran, poco lontana da Brasov. Su internet è possibile trovare numerose fotografie del Castello di Dracula, visto da ogni prospettiva possibile.

Il Castello di Dracula offre uno spettacolo davvero suggestivo e non è un caso se è proprio questa famosa fortezza dai caratteri gotici ad aver ispirato lo scrittore Bram Stoker, al quale dobbiamo il nostro “grazie” per aver creato una figura tanto suggestiva e affascinante. è curioso il fatto che lo scrittore irlandese non ha mai visto questo luogo, eppure, è riuscito a descriverlo talmente bene, da aver contribuito in maniera esponenziale alla sua fama.

Il Castello di Dracula possiede numerosi passaggi sotterranei, torri, camere strette e scalinate ripide. Oggi questo luogo mistico ospita il Museo di arte medievale.

Secondo quanto riportato da Panorama pochi mesi fa, il Castello di Dracula è in vendita! L’Arciduca Dominic D’Asburgo, legittimo proprietario, ha deciso di venderlo. Che sia la fine di una delle principali attrazioni turistiche della Romania? In realtà lo studio legale che si occupa di assistere l’Arciduca ha dichiarato che è loro intenzione trovare un acquirente disposto a mantenere il Castello di Dracula così com’è, cioè un luogo dov’è possibile accogliere i turisti desiderosi di percorrere le stesse strade che, a livello mitologico, ha percorso il Conte Dracula.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.