Come aprire un negozio di antiquariato

Oggi vi spiegheremo come aprire un negozio di antiquariato.  Si tratta di un settore in continua crescita, che si estende nel commercio dei mobili, libri e degli oggetti di seconda mano.
Molte persone sono affascinate da questo settore, sa da un punto di vista imprenditoriale che come cliente. Il settore dell’antiquariato abbraccia vari generi di oggetti. Si possono trovare oggetti dallo scarso valore storico, ma esteticamente bellissimi, e oggetti con un grande valore economico e culturale. Per non parlare ovviamente del business che c’è dietro. Non solo potrete trovare oggetti unici entrando in questi negozi, ma avrete anche la possibilità di vendere i vostri oggetti così da ottenere subito del denaro contante. I proprietari di questi negozi infatti sono interessati a quelle persone che vogliono svuotare ad esempio le cantine, liberarsi delle vecchie “cianfrusaglie” e mettersi in tasca qualche banconota.

Se pensate che questo lavoro possa fare a caso vostro, ecco alcuni consigli per aprire un negozio di antiquariato.

Partiamo dai requisiti personali. La prima cosa che dovete avere è la passione per l’arte e le cose antiche. Serve comunque anche una certa cultura personale. Ogni oggetto andrà studiato nel minimo particolare per comprenderne l’epoca e la storia. Sarà affascinante e estremamente importante per i futuri clienti comprendere tutti questi aspetti.

É consigliabile dunque formarsi adeguatamente seguendo corsi in merito a l’arte. Specializzarsi sul lato artistico dei quadri, ma anche nei mobili, dei tappeti, oggetti e disegni. Praticamente tutto ciò che parla dell’arte ed è antico. é bene essere preparati e dimostrarsi competenti. Ma probabilmente se avete intenzione di aprire un negozio di antiquariato, tutto questo fa già parte del vostro bagaglio culturale.

Ovviamente anche in questo caso esistono pratiche burocratiche da seguire, iscrizione alla camera di commercio, apertura della partita iva, scelta del locale e tutti i vari permessi. Non è richiesto comunque uno studio particolare o una formazione specifica.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.