Come cancellarsi da Facebook

Facebook è il Social Network più popolare del momento: oltre 500 milioni di iscritti per questo social in tutto il mondo, con molti utenti che ne sono veramente dipendenti, tanto da non riuscire a stare più di 10 minuti senza controllare la propria bacheca, o pubblicare un proprio selfie, o taggarsi in qualunque posto vadano, o ancora taggare le proprie foto con gli amici.

Insomma, come dicevamo prima, si tratta di una vera e propria dipendenza, e in molti non riescono davvero a farne a meno.
Per questo motivo per provare a disintossicarsi dal social network di Mark Zuckerberg, il primo passo è rappresentato dalla cancellazione da Facebook. Cancellandosi da questo Social, infatti, si riesce a riappropriarsi della propria vita reale.

Questo articolo, naturalmente, non è un articolo per denigrare chi è iscritto a questo Social Network, vi sono iscritta anche io, ma in alcuni casi diventa una vera e propria malattia: tanto da impedire una vita sociale che diviene solo virtuale.

Vi sono, però, anche altre esigenze che portano a questa cancellazione così drastica, tra questi spicca sicuramente quello della privacy: sappiamo tutti che con questo social network la privacy è un ricordo lontano. Non fanno più scalpore le notizie di dipendenti licenziati a seguito del “controllo” della pagina personale Facebook di un dipendente, oppure ancora di coppie che si separano per “colpa” di un errore di troppo sul Libro delle facce.

Per questi motivi, o magari altri ancora, chi vuole cancellarsi da Facebook può farlo definitivamente: gli basterà cliccare sul link di seguito, e seguire la semplice procedura per la cancellazione.

Per cancellarti da Facebook clicca su questo link e clicca poi su “Elimina il mio account“.

In pochi istanti riceverai una mail da Facebook che ti avviserà della richiesta effettuata, richiesta che verrà accolta non prima di 14 giorni per permetterti di cambiare idea!

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.