Come eliminare la pubblicità dal browser

La pubblicità durante la nostra navigazione internet è sicuramente molto fastidiosa per tutti i naviganti, perché impedisce una rapida consultazione delle pagine che ci interessano. Sebbene le pubblicità sono la principale fonte di guadagno per tutti i siti internet, infatti, spesso sono tanto invasive da rendere quasi impossibile l’accesso agli stessi siti.

La vera e propria piaga dei pop up, insomma, ci fa perdere tantissimo tempo su internet a cercare di chiudere tutte le finestre che si aprono e spesso tali pubblicità sono addirittura pericolose per i minorenni che navigano in rete per i loro contenuti non proprio adatto ad un pubblico giovane.

Cosa sono i pop up?

Se non avete capito bene di cosa si tratti quando parlo di pop up, si tratta di quelle pagine internet che si aprono da sole in automatico, non appena si accede ad un sito internet o si naviga all’interno delle sue pagine. In alcuni casi sono ricollegate a queste pubblicità delle vere e proprie truffe, o dei software pericolosi contenenti virus o spyware, molto molto dannosi per i dati personali e per il proprio PC. Proprio per la loro invasività sempre più crescente, i principali browser hanno messo a disposizione dei naviganti dei sistemi per poterli bloccare.

I sistemi per bloccare i pop up, naturalmente sono diversi a seconda dei vari browser.

Andiamo ad analizzare come fare a bloccarli se usate Internet Explorer.

Per bloccare i pop up in Internet Explorer, dovrete andare in Strumenti –> poi su Blocco Pop Up, e avrete risolto il fastidioso problema delle pubblicità invasive.

Per bloccare i pop up durante la navigazione in Google Chrome, invece, dovrete andare su Impostazioni –> Roba da Smanettoni –>  Impostazioni Contenuti –> e spuntate su Pop Up, l’opzione “Non consentire la visualizzazione dei pop up (consigliata)”.

Fateci sapere come vi trovate a navigare senza più pop up!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.