Ebook gratis, come scaricarli e leggerli gratuitamente

I migliori siti per leggere Ebook Gratis :

Una volta c’era il libro cartaceo, quello che si comprava in libreria oppure si prendeva in prestito in biblioteca, facendo attenzione a non sgualcirlo e a non rovinarlo pena il pagamento di una multa. Dopo il 2000 anche il libro si è rinnovato, grazie alla diffusione degli e-readers: Kindle Amazon e iPad aiutano infatti a supportare i libri in formato digitale. La loro richiesta si fa sempre più incalzante, grazie agli ottimi prezzi che hanno questi ebook. E’ naturale che si ha la voglia di crearsi una biblioteca se si ama leggere, in modo da non avere il problema di non avere sottomano il libro prediletto quando si aspetta il treno oppure di non avere posto in casa per gli ultimi acquisti, bastano infatti un pc o un tablet e il programma specifico per leggerli.

Ecco di seguito alcuni tra i migliori siti dove scaricare Ebook gratis di qualità eccellente.

Il primo è sicuramente Liberliber, il miglior sito italiano in materia. Basato su un progetto chiamato progetto Manuzio, esso altro non è che un database in italiano di autori nazionali ed internazionali, sia

antichi che moderni. Si può trovare veramente di tutto. Una chicca: i file supportati sono il PDF, il Txt e il Rtf. Un pregio è che è aggiornato costantemente ed è molto curato nei dettagli, cosa molto importante.

Il secondo sito d’eccellenza si chiama Wikisource, il quale è parte del progetto Wikimedia Foundation. Si tratta di un database di testi in ogni lingua (chi li ha contati, giura che siano 40000), ma i testi sono tutti rigorosamente fuori copyright. I file supportati sono solo i PDF purtroppo, e questo può essere un grosso limite, ma il pregio è che, come Wikipedia, è sicura in quanto è controllata costantemente per garantire non solo una sorta di controllo bensì una ottima qualità.

L’ultimo, ma non per questo meno importante, è Project Gutenberg. Essa è la più completa banca dati internazionale di ebook. Si possono trovare di ogni lingua, persino l’Afrikaans e lo Yiddish. Supporta quasi tutti i file ( Txt, Epub, Html, Mobi, Plucker, QiOO), purtroppo la nota dolente si può trovare, manco farlo apposta, nella sezione italiana. 250 titoli sono pochissimi per giudicare questa sezione ricca LA ragione può essere che i lettori italiani preferiscono visitare altri siti più conosciuti, oppure semplicemente il sito non si conosce in Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.