Come nacquero le patatine in sacchetto?




  • Chi e come inventò le patatine ?

    USA – Estate 1853
    Lo chef afro-americano George Crum, inventò per sbaglio uno dei prodotti oggi più consumati al mondo : quelle che oggi chiamiamo patatine in sacchetto o, come più comunemente chiamate nel resto del mondo, “chips” .
    Tuttò iniziò quando nel ristorante dove Crum lavorava, un signore ,recandosi là per cena, ordinò un classico piatto di patatine fritte come contorno da abbinare ad una bistecca.
    Lo chef, dopo averle preparate, le servì a tavola, ma il cliente fu tutt’altro che soddisfatto, lamentandosi che le patatine erano troppo spesse , non salate e troppo morbide .
    Pur accettando le lamentele del cliente , Crum decise di sostituire la portata alla malcontenta ed esigente persona, tornando però in cucina arrabbiatissimo e  , per dargli  una lezione , iniziò ad affettare delle patate in modo sottilissimo ,mettendole poi nell’olio bollente facendole friggere fino all’estremo indurimento e, una volta tolte da fuoco mise sopra quanto più sale possibile ! Così facendo, a suo modo, lo chef  “accontentò” il consumatore in tutte le sue richieste, servendo patate sottili ,croccanti e salate !
    Invece che un dispetto si trattò dell’invenzione del secolo ,il cliente si complimentò con il cuoco per la pietanza che non aveva mai mangiato in nessun altro posto fino a quel giorno; parole che lasciarono stupefatto anche il cuoco.
    In pochissimi giorni si sparse la voce e questo piatto diventò presto famosissimo e molto ricercato; il ristorante dove Crum lavorava era sempre affollatissimo e, naturalmente,  non c’era un tavolo senza un cestino di patatine .
    Pur avendo inventato uno che ancora oggi è tra gli snack più consumati del mondo, George Crum non lo brevettò mai, il suo nome comunque sarà ricordato dalle future generazioni per la creazione di una delle invenzioni più riuscite e più gustose della storia !
    Patatine

    George Crum ,l’inventore delle patatine

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Close
    Please support the site
    Cliccando su uno di questi pulsanti aiuterai a far crescere il nostro progetto !
    Social PopUP by SumoMe