Conti deposito a confronto: ecco i migliori 5

I conti deposito sono dei conti correnti con funzionalità limitate, finalizzati al solo scopo di risparmio e di produrre interessi sul capitale versato e per questo motivo offrono dei tassi di interesse notevolmente più alti rispetto ad un comune conto corrente. Tali interessi possono essere incrementati se il sottoscrittore decide di inserire un vincolo temporale sui depositi. La quasi totalità dei conti deposito prevede l’obbligo di possedere un conto corrente tradizionale da cui effettuare versamenti e prelievi, tranne in alcuni casi dove istituti creditizi (come vedremo successivamente nel caso di WeBank) hanno lanciato dei conti deposito che sono solo una funzione interna al conto corrente tradizionale, potendo cosi operare all’interno di una unica area con la stessa liquidità.Aprire un conto deposito non comporta particolari rischi grazie all’obbligo da parte delle banche della CEE di aderire al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, attraverso il quale al sottoscrittore del conto viene garantito di poter attingere ai propri fondi fino restando coperto fino ad un limite massimo di 100.000 Euro. I cinque conti deposito recensiti di seguito, attualmente fra i migliori sul mercato finanziario del risparmi, sono tutti proposti da banche che aderiscono al Fondo Interbancario.

Ecco i migliori conti deposito on line a confronto :

  • Il Conto Deposito WeBank

WeBank può vantare diversi primati, fra cui quello di intrattenere rapporti finanziari con i suoi clienti esclusivamente attraverso il canale web. Proprietà del Gruppo BPM (Banca Popolare di Milano) WeBank ha nel suo conto deposito il fiore all’occhiello fra i servizi finanziari offerti, che vanta anche un premio ottenuto nel 2013 assegnato dall’Osservatorio Finanziario: il primo posto fra ben 20 conti deposito in competizione. Per aprire un conto deposito con WeBank non è necessario avere un conto corrente in quanto il servizio offerto ne costituisce uno a tutti gli effetti, con la funzione risparmi che è solo una opzione integrante. Per questo motivo ogni transazione è immediata garantendo istantaneamente la disponibilità dei fondi spostati fra conto corrente e conto deposito integrato.

 

Interesse risparmi non vincolati: 0,15% lordo

Interessi risparmi vincolati a 3 mesi: 1,00% lordo

Interessi risparmi vincolati a 6 mesi: 1,25% lordo

Interessi risparmi vincolati a 12 mesi: 1,50% lordo

Interessi risparmi vincolati a 18 mesi: 1,75% lordo

Penalità per svincoli parziali o interi: nessuna

Accredito degli interessi: posticipato

Spese di aperture: Imposta di bollo da 34,20 Euro.

Spese di chiusura: gratuite

  • Il Conto Arancio

Probabilmente si tratta del conto deposito più famoso ed è un servizio offerto dal gruppo ING Direct. Per attivare un Conto Arancio occorre possedere un conto corrente presso altra banca oppure è possibile attivare il Conto Corrente Arancio. Dal conto corrente potranno poi essere effettuati i bonifici verso il Conto Arancio per il deposito dei fondi da utilizzare per i risparmi. Può essere fatta anche richiesta di attivare una ricevuta bancaria per versamenti ricorrenti, oppure l’alternativa ai versamenti da conto corrente sono gli assegni bancari. Conto Arancio offre una promozione per i nuovi clienti che versano un importo vincolandolo per 12 mesi. Anche dopo aver usufruito della promozione è possibile richiedere tassi vantaggiosi per vincoli a 6 e 12 mesi.

 

Interesse risparmi non vincolati: 1,00% lordo annuo

Interessi risparmi vincolati a 12 mesi: 1,50% lordo (solo nuovi clienti)

Penalità per svincoli parziali o interi: nessuna

Accredito degli interessi: posticipato

Spese di aperture: gratuite

Spese di chiusura: gratuite

  • Il Conto Deposito Mediolanum

Il conto deposito InMediolanum è offerto dalla banca Mediolanum e presenta una delle offerte più alte come rendimento nel periodo promozionale. Può essere aperto semplicemente online dal sito ufficiale oppure, per chi dovesse avere difficoltà, si ci può recare presso i Family Banker Office di Mediolanum e ricevere supporto tecnico. Per quanto riguarda i versamenti non sono prescritti importi minimi, ma per i vincoli invece occorre depositare almeno 100 Euro.

 

Interesse risparmi non vincolati: 0,25% lordo annuo (in promozione 0,75% per nuovi clienti entro il 31 Dicembre 2014)

Interessi risparmi vincolati a 3 mesi: 1,10% lordo

Interessi risparmi vincolati a 6 mesi: 1,30% lordo

Interessi risparmi vincolati a 12 mesi: 1,50% lordo

Interessi risparmi vincolati a 12 mesi: 2,00% lordo (solo su nuova liquidità, intesa come differenza fra entrate ed uscite nel periodo sul conto deposito)

Penalità per svincoli parziali o interi: nessuna, viene applicato il tasso di interesse per i risparmi non vincolati.

Accredito degli interessi: anticipato trimestralmente

Spese di aperture: gratuite

Spese di chiusura: gratuite

  • Il Conto Deposito IWBank

IWBank, il ramo web del Gruppo UBI Banca,  è il conto deposito che maggiormente si conforma alle esigenze dei clienti, essendo completamente esente da vincoli sia temporali che di importi: per fare un esempio, è nella facoltà del sottoscrittore anche depositare un solo euro per un solo giorno, percependo quello che è il relativo rendimento per gli importi non vincolati. E’ possibile effettuare i versamenti liberi con l’opzione IWPower Special a Vista oppure  con vincoli secondo le opzioni IWPower Special 3+3, 6+6 e 9+9.

Interesse risparmi non vincolati: 0,25% lordo annuo (IW Power Special a Vista)

Interessi risparmi vincolati a 3+3 mesi: 0,15% lordo annuo ogni mese, più lo 0,85% lordo annuo alle due scadenze trimestrali per un rendimento complessivo dell’1,00% lordo. (IW Power Special 3+3).

Interessi risparmi vincolati a 6+6 mesi: 0,15% lordo annuo ogni mese, più lo 1,10% lordo annuo alle due scadenze semestrali per un rendimento complessivo dell’1,25% lordo. (IW Power Special 6+6).

Interessi risparmi vincolati a 9+9 mesi: 0,15% lordo annuo ogni mese, più lo 1,135% lordo annuo alle due scadenze di nove mesi per un rendimento complessivo dell’1,50% lordo. (IW Power Special 9+9).

Penalità per svincoli parziali o interi: nessuna, ma il tasso di svincolo applicato sarà dello 0,15% lordo annuo per tutti i mesi di giacenza.

Accredito degli interessi: mensile

Spese di aperture: gratuite

Spese di chiusura: gratuite

  • Il Conto Deposito CheBanca!

Il conto deposito di CheBanca abbina un buon tasso di base alla possibilità di ricevere gli interessi contestualmente al deposito di fondi vincolati, in quanto questi saranno versati in anticipo. Non sono previsti importi minimi per i depositi (simbolicamente 1 euro), mentre per i depositi vincolati bisogna versare almeno 100 Euro. Il conto si apre semplicemente dal sito di CheBanca attraverso pochi step, compilando il modulo ed i documenti da scaricare ed inviare.

 

Interesse risparmi non vincolati: 0,75% lordo annuo (fino al 17 Ottobre 2014)

Interessi risparmi vincolati a 3 mesi: 0,60% lordo (fino al 17 Ottobre 2014)

Interessi risparmi vincolati a 6 mesi: 1,20% lordo (fino al 17 Ottobre 2014)

Interessi risparmi vincolati a 12 mesi: 1,60% lordo (fino al 17 Ottobre 2014)

Penalità per svincoli parziali o interi: nessuna, viene applicato il tasso di interesse per i risparmi non vincolati.

Accredito degli interessi: anticipato al momento del versamento sui fondi vincolati

Spese di aperture: Imposta di bollo di 34,20 Euro

Spese di chiusura: gratuite

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.