Contributi a fondo perduto per l’Emilia Romagna

Nuovi contributi a fondo perduto per le provincie dell’Emilia Romagna. Sono destinati a coprire parti delle spese necessarie alla creazione e lo sviluppo di alcune start-up innovative. Un grande passo avanti che consentirà a coloro che sono nella fase iniziale della propria azienda di migliorarsi e incrementare di conseguenza il proprio operato.

Emilia Romagna ,come ottenere i contributi a fondo perduto :

Per ottenere il contributo a fondo perduto è necessario avere determinati requisiti. Per prima cosa, chi presenta la domanda per ottenere il contributo deve risiedere ed avere la sede di lavoro in Emilia Romagna. L’impresa deve essere di piccole dimensioni. Rientrano comunque nelle imprese accettate anche le società cooperative, le società consortili ed i consorzi. Verranno accettate solo quelle imprese che sono nate dopo il 1 gennaio 2011 e che sono iscritte alla sezione start-up innovative alla Camera di Commercio.

Lo scopo è quello di aiutare le piccole imprese a sostenere quei costi iniziali necessari per creare o espandere l’impresa. Questi contributi a fondo perduto non possono coprire tutte le spese. Vediamo a cosa sono rivolti.

Nelle spese ammesse abbiamo: acquisto di arredi funzionali, software, hardware, macchinari, impianti, attrezzature, noleggio laboratori e attrezzature, acquisto di licenze. Rientrano nei contributi a fondo perduto per le start-up innovative anche le spese di costruzione e quelle promozionali. Infine, sono accettate le consulenze specialistiche esterne non necessariamente relative all’ordinaria amministrazione.

Il contributo ammesso è del 60% su una spesa minima di 75 mila euro. Avranno invece un’agevolazione maggiore coloro che hanno in “cantiere” l’intenzione di incrementare il numero di dipendenti da assumere a tempo indeterminato. I dipendenti assunti devono essere almeno tre da quando la domanda è stata presentata. In questo caso il contributo sarà del 70%.

è possibile inviare la domanda per ottenere nuovi contributi a fondo perduto entro il 31 marzo 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.