Contributi a fondo perduto per la città di Ferrara

Oggi vi parliamo di nuovi contributi a fondo perduto per la città di Ferrara. Hanno lo scopo di incentivare l’apertura di nuove imprese sul territorio.

Possono ottenere uno dei contributi a fondo perduto tutte quelle imprese che:

  • Non possiedono nessuna sede (ne primaria ne secondaria), nessuna unità propria o di società all’interno del comune di Ferrara.
  • L’impresa deve essere collegata con una impresa che ha sede nel territorio italiano o nell’Unione Europea.
  • Le imprese devono essere già attivate, quindi iscritte nel REA
  • Il bilancio deve essere in pareggio.

Questo contributo a fondo perduto quindi è rivolto a quelle aziende europee che vogliono espandersi e che magari sono interessate ad aprire una nuova sede a Ferrara. Le spese che potranno essere sostenute da questo contributo sono:

  • Spese per l’acquisto di nuove attrezzature e impianti. Comprese anche le macchine.
  • Spese per sistemare e ristrutturare le strutture, purché il finanziamento non vada a coprire più del 30% delle spese totali.
  • Rientrano tra le spese ammissibili l’acquisto di software e programmi purché servano a livello gestionale. Le spese massime sono del 20%.
  • Il finanziamento copre affitto o noleggio.
  • Copre anche i prezzi delle materie prime.
  • Il finanziamento può essere sfruttato a scopo pubblicitario e di marketing.

 

Il contributo a fondo perduto può coprire solo il 40% delle spese sostenute. Tuttavia, il contributo non eroga più di 48.000€, di conseguenza, un impresa che dovesse ad esempio 500.000€ non riceverà comunque cifre più alte di quella appena menzionata.

Per ottenere l’investimento è necessario effettuare un investimento minimo di 60.000€. L’azienda deve anche garantire di assumere altre due persone. Una deve essere assunta a tempo indeterminato, l’altra a tempo determinato e minimo per 24 mesi. Non sono ammessi proroghe di contratti già esistenti.

è possibile presentare la domanda entro il 30 luglio 2015.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.