I cinque ingredienti magici per un e-commerce

Le cinque regole per un E-commerce di successo :

L’e-commerce ha un compito. Vendere prodotti reali ai propri clienti. Non si tratta più di avere un blog e guadagnare attraverso pubblicità, affiliazioni o post sponsorizzati. L’e-commerce vende capi d’abbigliamento, smartphone, collane, libri… può vendere quello che vuole (nei limiti della legalità, ovvio).

C’è da dire però una cosa. I prodotti NON si vendono da soli. L’errore che commettono molte persone è quello di illudersi che i loro prodotti sono talmente belli e “unici” (cosa falsa, perché ci sono centinaia di siti che vendono le stesse cose!), che non c’è bisogno di spiegazioni. Basta esporre l’immagine e i clienti accorreranno.

Falso.

Per mettere in moto gli ingranaggi di un e-commerce avete bisogno di cinque oli diversi, che lubrifichino il motore e, una volta preso il via, questo continui a muoversi da solo.

1. La grafica. La prima cosa che salta all’occhio è questa. Inutile negarlo. L’e-commerce ha bisogno di una buona grafica. Non deve essere complessa o super mega tecnologica e dai mille + 1 effetti spettacolari. Basta una cosa semplice, a patto che possieda: una struttura semplice da comprendere a un primo sguardo, caricamento veloce delle pagine, un logo che colpisce e si memorizza.

2. Ottimi prodotti, accompagnati da ottime fotografie. Potete vendere ciò che volete, purché siano cose di qualità o che almeno, rispettino le promesse indirette che fate. Potete anche vendere bigiotteria, ma dovete dirlo chiaramente. Non potete vendere gingilli e spacciarli per gioielli d’alta qualità. Quindi, nel vostro settore, offrite qualità.

3. Ottimo servizio al cliente. Non c’è niente che infastidisca di più il cliente, se non il ricevere una risposta. Dovete controllare quotidianamente l’e-mail e rispondere nel giro di 2-3 giorni al massimo, dovete dare un numero di telefono per essere rintracciati e ovviamente, dare orari specifici durante i quali voi rispondete.

4. I testi. Come ho accennato, i vostri prodotti non si vendono da soli. Anche se avete rispettato i punti precedenti, avete inserito immagini di qualità (e fedeli al prodotto), vi siete affidati a un buon grafico e siete sempre disponibili a risolvere i problemi del cliente, tutto questo non basta. I testi scritti servono anche in un e-commerce. Non dovete scrivere articoli lunghi, basta: una descrizione e i dati tecnici (se i prodotti che vendete li richiedono). Un buon testo deve avere i seguenti requisiti: italiano corretto, sincerità nella descrizione e originalità. Per ottimizzare i testi sul web dovete prima di tutto creare contenuti originali.

5. La pubblicità. A patto che avete rispettato tutti i punti elencati sopra, adesso avete bisogno di tanta pubblicità. La concorrenza sul web è accanita e non avete un negozio fisico dove le persone passeggiando vi vedano e decidono di entrare. Sul web dovete lottare per apparire nelle prime pagine, dovete farvi notare secondo altri mezzi. Se non avete la più pallida idea di come fare, l’unica strada è affidarsi a aziende professionali che si occupano proprio di questo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.