Come scegliere il nome del dominio

Vuoi aprire un Blog? Scegli il nome del dominio giusto ! Ecco qualche consiglio :

Torniamo ancora  a parlare di tutto ciò che ruota intorno al mondo del web. Oggi voglio affrontare un tema che mi ha lasciata molto a lungo perplessa. Come scegliere il nome del dominio.

I primi colleghi blogger con cui discussi su come avrei potuto scegliere o meno il nome di un dominio mi dettero alcuni giustissimi consigli ma, ai tempi, non riuscì a sfruttarli pienamente. Oggi che ho acquisito un pochino di esperienza in più e ho finalmente imparato dai miei errori, quindi, ho deciso di parlarne con voi.

Quelli di oggi sono solo consigli. Non si tratta di regole imposte. Secondo me la prima “regola” di un buon dominio è che piaccia a voi.

Nota: il dominio è il nome che scegli per il sito e che non potrai più cambiare. www.conoscereweb.com. Il nome del dominio è ConoscereWeb e rimarrà tale sempre!

  • Scegli un nome di dominio affine all’argomento che tratti. Questo perché permetterai ai tuoi lettori di individuare sin da subito il tema del sito e inoltre ti aiuterà da un punto di vista di indicizzazione.
  • Chiariamo il discorso dell’indicizzazione legata al nome del dominio. Se ad esempio il tuo blog parla di viaggi in Grecia, l’ideale sarebbe proprio un dominio come “viaggingrecia.it” o”viaggiareingrecia.it” o che almeno contenga la parola “viaggi” o “Grecia”. Questo perché quando il lettore digita sul motore di ricerca la sua domanda per trovare un informazione su qualche spiaggia greca per un bel viaggetto romantico, avrai maggiori possibilità di apparire in prima pagina con le key sopra citate.
  • Non sempre però è necessario utilizzare le key che rappresentano il tuo sito all’interno del titolo. Alcuni decidono per un nome evocativo, che rimandi appunto al tema trattato nel blog, senza per questo preoccuparsi troppo dell’indicizzazione. Anche in questo caso va bene. Da evitare invece i nomi fuori luogo e depistanti. Non puoi chiamare un sito “depuratoriacqua” e poi parlare di serpenti e rettili. Ma questo già lo sai!
  • Altra scelta adottata da molte persone è quella di comprare come nome del dominio il proprio nome e cognome. Es: www[.]mariorossi[.]it. Questa non è una scelta adatta a tutti. Se vuoi aprire un blog o sito per promuovere te stesso o la tua attività allora è perfetto. Spesso viene adottata questa scelta anche da coloro che tengono il blog più in “stile diario”. è da valutare bene anche se, a mio avviso, chi ha intenzione di lavorare con il web dovrebbe affrettarsi e acquistarlo subito se non vuole che qualcun’altro lo faccia prima. Magari non servirà subito ma un domani avere un nome del dominio simile potrebbe rivelarsi utilissimo!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.