Panini Comics ha aperto un concorso per artisti

L’azienda Panini cerca artisti, ecco come partecipare al concorso selettivo :

Chi di noi durante l’infanzia non ha letto almeno una volta Topolino? Le sue storie ci hanno accompagnato per anni e probabilmente, alla maggior parte di noi risulta ancora piacevole immergersi nelle sue pagine.

Avresti mai pensato, un giorno, di diventare uno dei nuovi artisti di questo fumetto? La Panini Comics sta cercando persone creative capaci di portare un benefico contributo a queste pagine.

Potete inviare le vostre tavole fino al 31 agosto 2014. Intanto però, vediamo nei dettagli di cosa tratta questo concorso indetto da Panini Comics.

Requisiti essenziali per partecipare al concorso di Panini Comics per trovare nuovi artisti

1. Le tavole proposte devono essere originali. Non devo riprodurre lavori esistenti e non devono essere un ricalcato.

2. Il concorso è aperto a professionisti e giovani talenti che hanno raggiunto i 18 anni.

3. Le tavole devono essere inserite tramite apposito from sul sito internet.  Una volta inviato non potrà più essere modificato.

4. Dopo il 31 agosto i lavori ricevuti non saranno presi in considerazione.

 

Tutti coloro che saranno ritenuti idonei verranno ricontattati entro fine dell’anno per un colloquio.

Tutto il materiale richiesto

File 1: In formato PDF e nominato nome_cognome_principali. Al suo interno l’artista deve aver costruito i personaggi principali di paperino a figura intera, in movimento e in posa. Sarà anche necessario studiare le espressione facciali dei sei personaggi Brigitta, Pippo, Topolino, Pippo, Gambadilegno, Paperoga e Paperino.

 

File 2:  In formato PDF e nominato nome_cognome_ambientazioni. L’artista deve realizzare una veduta di Paperopoli e due vignette invece con l’ambientazione esterna della città. Lo stesso vale per la città di Topolinia. L’artista dovrà realizzare anche lo studio interno del Deposito oltre che l’interno di una casa a scelta propria. Importante inserire anche lo studio di alcuni oggetti.

File 3: In formato PDF e nome_cognome_secondari. L’artista deve realizzare lo studio dei personaggi secondari.

File 4: In formato PDF nome_cognome_titoli. L’artista dovrà creare un titolo a piacere di una storia e di 5 onomatopee seguendo lo stile disneyano.

File 5:In formato PDF nome_cognome_tavole. Devono essere realizzate due storie, ognuna da una pagina. La base della sceneggiatura viene fornita dal sito.

File 6: è il curriculum vitae dell’artista in formato PDF, il peso non deve superare i 2 MB.

Maggiori info e candidature sul sito di Topolino

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.