Andare a San Francisco – cosa vedere

san francisco

VIAGGIARE : DESTINAZIONE SAN FRANCISCO

San Francisco è una delle destinazioni turistiche più famose in Stati Uniti, grazie alla sua incredibile offerta di attrazioni, attività ed eventi che la rendono divertente e seducente. Per coloro alla ricerca di una istantanea della vita reale negli Stati Uniti, o solo di una divertente nottata, San Francisco miscela il fascino del vecchio mondo con una moderna ed effervescente vita notturna. E’ considerata una delle più famose città del mondo e i visitatori resteranno stupefatti dalla bellezza naturale che abbraccia questa metropoli così culturalmente diversa .

San Francisco è composta da una miriade di piccoli quartieri eccentrici ed attraenti come The Castro, Haight-Ashbury e Fisherman’s Wharf, dove hanno sede i migliori musei del mondo, le gallerie d’arte e di architettura, oltre a molti dei grandi musicisti mondiali, collezionisti d’arte e molti degli spettacoli migliori si fermano in questa città. I ristoranti e i bar sono tutti alla moda, quindi non bisogna preoccuparsi di questo aspetto. Il Golden Gate Bridge è da anni il simbolo della città di San Francisco. E’ un ponte sospeso sovrastante il Golden Gate, lo stretto che collega l’Oceano Pacifico con la Baia di San Francisco. Collega San Francisco, sulla punta settentrionale dell’omonima penisola, con la parte meridionale della Marin County.

Ecco alcuni consigli di viaggio e lavorativi: I cittadini provenienti dall’Unione Europea devono obbligatoriamente compilare un modulo di richiesta per ottenere il visto almeno 72 ore prima di partire per gli Stati Uniti. Potrebbe essere necessario dover dimostrare di avere già comprato il biglietto di ritorno, oppure una cifra sufficiente per organizzare il ritorno a casa.

Gli Americani non sono conosciuti per le loro strette regole in fatto di etichetta, ed i residenti di San Francisco sono particolarmente famosi per la loro libertà di espressione. In questa città troverete tutta la gamma umana, dall’intrattenitore eccentrico al bancario conservatore. Ma in generale la gente che vive a San Francisco è considerata amichevole e disponibile a chiacchierare con i visitatori. Se si cena al ristorante, bisogna aspettare che tutti siano seduti al tavolo prima di iniziare a mangiare. Inoltre, se viene proposto un brindisi, bisogna interrompere il pasto ed aspettare che sia finito prima di ricominciare. Non ci sono regole precise su chi paga il conto al ristorante: a meno che non ci sia un invito specifico di qualcuno la maggior parte della gente paga la propria parte di conto. I camerieri si aspettano una mancia dal 15 al 20 per cento per il servizio, ed è obbligatorio. Per gruppi di sei o più persone, viene automaticamente applicato al conto un servizio del 15 per cento e non è necessaria una mancia extra.

Il codice di abbigliamento a San Francisco è alla moda, ma in modo rilassato. E’ obbligatorio vestirsi in maniera   decorosa se si va in un ristorante o club, ma non ci si deve sentire in dovere di indossare giacca e cravatta. La California è uno stato molto attento alla salute: fumare all’aperto è accettabile, ma chiedere sempre il permesso di farlo se c’è gente intorno.

E, da ultimo, alcuni consigli utili per trovare lavoro. I datori di lavoro si aspettano giovani ambiziosi, pratici, con le idee chiare su cosa gli piace fare, oltre che avere una conoscenza discreta dell’inglese parlato e scritto. Risposte vaghe e atteggiamenti insicuri porteranno spesso a risultati negativi. E’ bene stampare i propri biglietti da visita e distribuirli negli uffici. Vanno bene anche quelli essenziali, con sopra il proprio nome e la professione, cercando di essere più specifico possibile (per fare un esempio, non web designer ma front-end developer o back-end developer) e frequentare eventi di networking nel primo mese, uno ogni due giorni. Anche il passaparola e fare della vita sociale darà i propri frutti: presentarsi alla maggior parte delle persone che si incontrano, o partecipare agli eventi, senza dimenticare di lasciare sempre il biglietto da visita nei primi cinque minuti dell’incontro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.