Stonehenge: uno dei tanti misteri è finalmente risolto!

Chi non conosce Stonehenge? Questo sito neolitico che si trova in Inghilterra a 13 chilometri da Salisbury affascina l’uomo da decenni.

Secondo alcuni studiosi, Stonehenge in passato era un antico osservatorio astronomico, altri invece rifiutano questa teoria. Tuttavia dal 1986 il sito di Stonehenge è considerato patrimonio dell’umanità.

Nell’articolo di oggi vedremo come, uno dei misteri più grandi di Stonehenge, è stato risolto in maniera del tutto casuale.

Si, questo luogo di pellegrinaggio per i seguaci delle religioni neopagane, celtiche e Wicca, oltre che meta turistica per il resto del mondo, ci concede finalmente un pezzo del suo mistero.

Di cosa si tratta? Guardando dall’alto una fotografia di Stonehenge possiamo notare che la forma è quella di un cerchio incompleto. Uno dei dubbi era proprio questo. C’erano nel passato altre pietre che chiudevano il cerchio perfetto, oppure era stato progettato così come lo vediamo oggi?

La risposta è stata cercata a lungo, ma è “piovuta dal cielo” quando meno si attendeva.

In pratica viene utilizzato un tubo d’irrigazione per mantenere l’erba sempre verde, anche quando la stagione non lo consentirebbe.
Quando però, nei periodi caldi, tale tubo non è riuscito a raggiungere con il getto d’acqua parte della struttura, ecco che sono apparse delle macchie marroni.

Ed è proprio grazie a questo errore che è stato possibile risolvere il mistero.

Le macchie marroni indicano infatti il punto esatto in cui le pietre erano state posizionate 4.000 anni prima. Ecco che il cerchio si chiude e uno dei misteri più dibattuti dalle comunità accademiche viene finalmente alla luce.

Il dipendente che lavora nei pressi di Stonehenge si era ricordato che le macchie si trovavano proprio la dove i professionisti cercavano dei segni, ed ecco che finalmente sono arrivati!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.