Matrimoni americani: usanze,tradizioni,curiosità




  • Matrimoni Americani : quali sono le usanze negli USA ?

    Paese che vai, usanze che trovi, questo è il detto. E i matrimoni made in USA non potevano esimersi. Si sa che in alcune zone degli Stati Uniti si possono celebrare dei veri e propri matrimoni lampo. Esempio lampante è Las Vegas, dove ci si può sposare in qualsiasi momento, basta pagare pochi dollari e avere a disposizione almeno cinque minuti. Gli Stati Uniti , però, sono un paese di opposti: se la Las Vegas vige questa sorta di regola non scritta, nelle comunità Amish la situazione cambia. Ci si sposa solo in novembre e dicembre, mesi in cui non si devono arare i campi, mai di sabato o di domenica che sono sacri e soprattutto la parola d’ordine è semplicità. Non si vedrà mai una sposa Amish vestita con il classico abito, ma si avrà un matrimonio senza fedi, senza velo e soprattutto in blu o violetto. Anche i regali sono, per così dire, bizzarri: piatti e stoviglie per lei, arnesi da lavoro per lui: gli Amish non si perdono in fronzoli e per loro il divertimento è quasi bandito.

    In generale, comunque, un matrimonio americano è pieno di tradizione. Prima di tutto, le spose americane vanno subito alla ricerca della damigella d’onore: può essere una come due o di più, e di solito sono delle amiche molto intime della sposa. I loro abiti devono essere eleganti e uguali tra loro, inoltre, devono richiamare l’abito da sposa con qualche dettaglio. Funzione della damigella è quella di precedere la sposa all’ingresso in chiesa e di essere anche la sua testimone.

    Dopo la cerimonia, al contrario di quello che accade in Italia, gli sposi di solito non rimangono con amici e parenti durante il ricevimento nuziale, perché partono per il viaggio di nozze verso la metà della festa.

    Ultima curiosità: i matrimoni americani vengono organizzati rigorosamente da un esperto wedding planner, il quale opta di solito nell’organizzare la festa a casa di uno dei due sposi, grazie al montaggio di gazebi e tendoni.

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Close
    Please support the site
    Cliccando su uno di questi pulsanti aiuterai a far crescere il nostro progetto !
    Social PopUP by SumoMe