Vendere su Facebook, le 5 applicazioni migliori

 

Le frontiere dell’e-commerce, non è un mistero, coinvolgono un sempre maggior numero di spazi online, sviluppandosi a partire dai classici siti e blog per raggiungere il massimo del loro potenziale sui social network. Sfruttando questi siti di aggregazione attraverso l’impiego di un’opportuna strategia di marketing e l’ausilio degli strumenti delle fan page possiamo aumentare notevolmente il nostro pubblico ed in definitiva la nostra clientela, riuscendo a vendere su Facebook agevolmente e con costi ridotti e ricavi naturalmente molto cospicui.

Consideriamo quindi le cinque migliori applicazioni per vendere su Facebook, che integrandosi con le classiche tab, che fungono da vetrina e spesso da modulo per l’ordinazione dei nostri prodotti, espandono l’esperienza utente facendola diventare ancora più accattivante e volta all’acquisto.

Ecco le 5 migliori applicazioni per vendere su Facebook :

1 – Ecwid , un vero e proprio social all’interno del social di Facebook, una piattaforma che ci permette di aprire un nostro negozio di e-commerce direttamente sul network più noto al mondo, con uno spiccato focus sulla clientela. E’ possibile aprire un proprio storefront per raggiungere fino al 15% di remunerazione da Facebook sui prodotti venduti, munendosi inoltre di un’app capace di integrarsi alla perfezione con le fasi d’acquisto del cliente, permettendo il check out solo quando si è effettivamente usciti da Facebook. Ciò consente di vendere simultaneamente su più siti visitati dall’utente, tra cui Amazon ed eBay, rivolgendosi ad una clientela internazionale, ed offrendo molteplici sistemi di pagamento che non potranno che risultare comodi ad una clientela globale.

2 – VendorShop, la nuova frontiera del social shopping, per poter vendere in tempo reale i nostri prodotti in tutta sicurezza, grazie al sistema di check in protetto dai certificati SSL e senza redirect ad altri siti, fatto che potrebbe invece rendere riluttanti molti potenziali acquirenti. Le fasi di acquisto si svolgono direttamente sulla pagina dell’applicazione, e per iniziare ad esporre la nostra merce online su Facebook è sufficiente creare un banner in grado di visualizzare i prodotti o il logo della nostra impresa, includendo 3 immagini per prodotto in modo da permettere ai nostri clienti di scegliere senza dubbi ed ottenere guadagni immediati.

3 – Blomming, servizio completamente gratuito che ci permette, partendo da una semplice fan page, di creare uno shop aperto 24 ore al giorno in cui è sufficiente connettere il proprio account all’app online per caricare immagini, descrizioni e peculiarità dei propri prodotti, includendo inoltre diverse modalità di spedizione e pagamento per facilitare l’ordine da parte del cliente. Il tutto è velocemente compilabile e pubblicabile grazie alla semplice creazione di una page tab con pochi click, e saremo pronti a vendere su Facebook i nostri prodotti.

4 – eBay Auctions, applicazione che ci tornerà estremamente utile nel caso in cui fossimo già affermati venditori su eBay di prodotti e merci di ogni tipo. Grazie alle sue funzionalità, possiamo aggiungere direttamente sulla nostra bacheca le merci di cui abbiamo disponibilità, già pubblicate sul nostro profilo eBay. Auctions si occupa dunque di diffondere la disponibilità dei prodotti, rendendoli raggiungibili ad un vastissimo bacino di utenti, sia a partire dal nostro profilo personale che dalla pagina fan Facebook, con ovvio vantaggio.

5 – ShopTab, un’alternativa infine da considerare per via delle sue soluzioni di acquisto e pagamento e-commerce multiple e personalizzabili, oltre alla possibilità di creare il proprio spazio venditore in meno di 10 minuti. ShopTab è una delle “success stories” di Facebook più note, permettendo di controllare tutte le fasi dell’ordinazione dallo shop cart al social sharing personalizzabile, con tasti like e tweet, incoraggiando inoltre la discussione online con altri possibili acquirenti. Un vero e proprio prodotto social, quindi, che consente di vendere su Facebook come pochi altri store, sia italiani che internazionali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.