Viaggi nel mondo: visitare le Ande

Molte persone hanno il sogno comune di visitare l’America, ma spesso tralasciamo l’importanza di viaggiare verso quella parte del “nuovo continente” che, ancora oggi, vive una condizione di estrema povertà. Nell’America Meridionale abbiamo la cordigliera delle Ande, con una lunghezza di 7.200 chilometri e una larghezza di 240.
Visitare le Ande è un esperienza unica…non a caso viene considerata la catena montuosa più lunga del mondo, basti pensare che percorre ben sette stati: Venezuela, Ecuador, Perù, Argentina, Cile, Bolivia e Colombia. 

Gli amanti delle alture non potranno che apprezzare un simile spettacolo, le Ande si innalzano per ben 6.962 chilometri sul livello del mare. Oltre la bellezza tipica del luogo naturale, potremo entrare in contatto con civiltà che vivano ancora oggi in stretto contatto con il territorio. Una delle attrazioni turistiche più ricercate sulle Ande sono le rovine dell’Impero Inca, le quali le possiamo trovare in Perù e in Bolivia.

La storia che abbraccia il territorio andino è davvero emozionante, visitare queste alture ci permetterà di rivivere un clima di pace e di armonia. Per visitarle è bene contattare una guida capace di farci visitare i luoghi migliori e, una volta terminata l’escursione, di tornare sui nostri passi con tranquillità.

Per gli amanti degli scii sarà un luogo ideale. Esistono numerose stazioni adibite per questo sport. Visitare le Ande ci aprirà numerose possibilità: ammirare i resti di civiltà antiche, fare alpinismo e/o sciare per gli amanti dell’attività fisica, ritirarsi in un luogo di pace, così da dedicare un periodo di pausa alla nostra mente, che sempre rincorre le faccende materiali ed è impegnata a rimanere attiva nella routine quotidiana.

Inoltre, le Ande, percorrendo ben 7 stati differenti, ci danno la possibilità di scegliere la zona che preferiamo in modo da visitare sia le montagne che uno dei sette stati. Se poi abbiamo più tempo da dedicare alla nostra vacanza, niente ci vieta di fare un giro turistico che ricorderemo per tutta la vita!

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.